AGRITURISMO ARABESQUE

Nella campagna tipica siciliana, coccolato da buon cibo biologico e dalla gentilezza del nostro personale Ŕ il contesto ideale per le tue vacanze in completo relax ...
Itinerari consigliati
<< Prec :: Succ >>

Terrasini

La terra dei pescatori






L'antico nome di Terrasini era Favarotta, dall'arabo Fawar, che vuol dire sorgente. L'attuale nome sembra invece derivare da Terra sinus, ovvero terra del golfo. I primi insediamenti nella cittadina risalgono ad epoca musulmana. Durante il medio evo, il centro venne acquisito dal Monastero di san Martino di Monreale e poi, fino alla fine del regime feudale, passò sotto il dominio della famiglia La Grua Talamanca. Oggi la cittadina è nota per essere rinomato centro balneare e turistico, apprezzato per il mare pulito e la spiaggia; di grande spessore le grotte e le insenature, di incantevole bellezza, che si aprono nel piccolo ma caratteristico promontorio di roccia rossa a picco sul mare.

Monumenti:
Le numerose torri, come Torre Alba e Torre Capo Rama.
Da visitare il Museo Civico.

Feste e folklore:
La festa degli "Schietti", cioè dei celibi. Una festa unica nel suo genere, che ha luogo il sabato Santo e la domenica di Pasqua. Durante la festa, i giovani celibi del paese fanno a gara tra chi riesce, per più tempo, a tenere alto sul palmo della mano un albero di melangolo (arancio amaro) addobato per l'occasione. L'alzata avviene sotto il balcone della fidanzata. Durante la festa non mancano sfilate di carretti siciliani e di gruppi folkloristici.



<< Prec :: Succ >>
LocalitÓ Manostalla
90047 Partinico (Palermo)
Tel: +39 0918787755 / +39 0918987985
Fax: +39 0918987663
Email: agriturismoarabesque@tin.it
p.iva: 04143710822
Agriturismo Arabesque

Questo sito è un prodotto Software Point